Weekend di gare esordienti e cadetti!

Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti! Weekend di gare esordienti e cadetti!

Weekend di gare esordienti e cadetti!

Continuano i nostri weekend ad alto impegno agonistico!
Fortunatamente graziati dalle condizioni meteo, anche questa settimana un doppio appuntamento con le categorie esordienti e cadetti in due differenti giornate di gare.

I nostri “piccoli” si sono ritrovati a Borgaretto sabato pomeriggio, prendendo parte ad uno degli appuntamenti del circuito del gran prix esordienti della Provincia di Torino. Sotto la guida di Martina e il supporto (anche come fotografo!) di Luciano, le nostre ragazze e ragazzi hanno affrontato le varie prove dedicate agli Esordienti A, B e C. Come da spirito per queste categorie non sono state stilate classifiche, ma ogni atleta ha ricevuto un colore a contraddistinguere la qualità della sua prestazione.

Nella giornata di domenica, invece, la categoria Cadetti ha visto a Biella la seconda giornata dei Campionati di Società. Non avendo numeri e ambizioni per poter completare tutte le dodici prove richieste per entrare a punteggio, i nostri atleti si son presentati al “via” dei 300 metri; gara che ha visto sia per i maschi che per le femmine una foltissima partecipazione in termini di iscritti (ben dieci batterie!).

Virginia Bravo si presenta per prima ai blocchi di partenza, affrontando (fonti dicono per effetto di una “scommessa”) il primo 300m di stagione. La prestazione è davvero molto buona, sopratutto considerato il debutto sulla distanza: il crono finale è di 46″90, con batteria vinta in solitaria.

Letizia Massari, forte del tempo fatto segnare a Torino ottiene un posto in una delle batterie impegnative e prova il tutto per tutto partendo forte alla ricerca del personale. Anche per lei la gara è molto buona, mancano un po’ gli ultimi cento metri, ma i margini di miglioramento ci sono: 48″10 e personale abbattuto di oltre un secondo!

Alessandro Digitali, unico dei cadetti, si trova a gareggiare nell’ultima delle serie previste: quella degli atleti con gli accrediti cronometrici migliori. Anche Alessandro, come Letizia, parte molto forte e nei primi 150m è in linea con tutti gli altri atleti (con tempi da sub 40″). Anche per lui arriva il “muro” degli ultimi cento metri ma chiude comunque in spinta e segna un nuovo personale con 41″46.

La nota sicuramente positiva per tutti i nostri ragazzi è che hanno dei margini di miglioramento veramente molto ampi, quindi queste gare speriamo proprio siano solo un ulteriore punto per la loro crescita personale (come sempre non solo come atleti!).

Tutti i risultati delle gare cadetti, come sempre, sul sito della FIDAL Piemonte.

Commenti ()